HALOTERAPIA

Haloterapia - Halotherapy

I benefici derivati dall’haloterapia sono conosciuti da tempi remoti. Fin dall’Alto Medioevo i monaci curavano i malati nelle caverne di sale sfruttandone le potenzialità in campo respiratorio e dermatologico.

Nel 1843 il dottor Felix Boczkowski, effettuando uno studio sugli operai impiegati nelle miniere di sale, verificò che il numero di uomini presi in esame godeva di una salute migliore rispetto non soltanto ai colleghi impiegati in altre miniere, ma a tutta la popolazione dell’epoca. Il suo successore Mstislav Poljakowski creò una clinica in Velicko, alle porte di Cracovia, dedicata all’ haloterapia .

Gli effetti positivi del minerale si rilevarono anche su quei cittadini che in Germania, durante i bombardamenti aerei della seconda guerra mondiale, furono costretti a rifugiarsi nelle miniere di sale.

In questi ultimi anni, convalidate da una ricerca scientifica iniziata in Finlandia nel 2003, sono state costruite numerosissime stanze del sale presenti nelle strutture ospedaliere  di tutta l’Europa dell’est.

Share by: