Deprivazione Sensoriale

La vasca di deprivazione sensoriale è uno strumento che migliora il benessere psicofisico e le performance di sportivi ed atleti. La vasca grazie alla graduale privazione di stimoli visivi, acustici e tattili permette al cervello di liberarsi ed adattarsi ad una situazione nuova che gli permette di creare una realtà che favorisce la capacità di introspezione, visualizzazione e chiarezza mentale. Si vive un'esperienza complatamente nuova simile agli stati di meditazione profonda, praticati ad esempio dai monaci buddhisti. E' stato osservato che durante la deprivazione sensoriale, il tipo di onde prodotte dal cervello sono in prevalenza quelle theta, associate a visioni ipnagogiche e fantastiche, tipiche dello stato di dormiveglia.

Share by: