SALE: PREGI E PROPRIETÀ DI UN COSMETICO ANTICO E INFALLIBILE

Per ridurre gli inestetismi della pelle da sempre nemici delle donne o per fronteggiare la tanto temuta prova costume esiste un alleato di origine del tutto naturale in grado di regalare una pelle liscia, levigata e tonica attraverso trattamenti e applicazioni mirate: il sale. Le sue proprietà drenanti e snellenti permettono al corpo di liberare i liquidi in eccesso e svolgono un’azione in profondità favorendo lo smaltimento dei sedimenti di grasso.

Il centro Grotta dell’Himalaya propone trattamenti di bellezza che sfruttano le proprietà del sale per combattere gli inestetismi della cellulite e per riattivare e rivitalizzare la pelle. Tra i principali trattamenti che si avvalgono dei benefici di questo minerale prezioso c’è la vasca di sale: farsi coccolare da una sabbiatura di 500 kg di sale caldo a 35°. Questo è l’ Himalayan bath, è un’esperienza altamente rilassante, che favorisce lo smaltimento dei liquidi e delle tossine in eccesso svolgendo dunque un’azione snellente, riduce sensibilmente gli edemi sottocutanei, leviga la pelle, riattiva la circolazione sanguigna,grazie agli ologoelemeti idrata la pelle, ed ha un effetto scrub.

GLI IMPACCHI: UN TRATTAMENTO MIRATO PER LA LOTTA ALLA CELLULITE

In base alle differenti problematiche della pelle è necessario applicare impacchi utilizzando differenti tipi di sale. Il sale rosa dell’Himalaya, ad esempio, è utilizzato per aprire i pori della pelle, condizione fondamentale sia per eliminare più rapidamente i liquidi, sia per rendere più efficace e approfondita la pulizia del tessuto dermico. Si tratta di un sale marino fossile molto pregiato poiché particolarmente puro: la sua formazione risale all’epoca primordiale. Questo sale è composto da circa ottanta diversi minerali tra cui zinco, rame, potassio e calcio e moltissime sostanze antiossidanti.

I cristalli di sale rosa himalayano sono da sempre conosciuti e utilizzati in Oriente sia nell’alimentazione, sia nell’ambito dei trattamenti di bellezza, grazie alle speciali proprietà benefiche ed energizzanti che sono in grado di trasmettere. Anche il sale del Mar Morto, ricavato dall’omonimo lago, può essere utilizzato come un vero e proprio prodotto di bellezza con risultati sorprendenti: questo sale, ricco di magnesio, potassio e calcio, svolge una potentissima funzione drenante, asciuga i cuscinetti ed elimina rapidamente gli edemi causati dai sedimenti adiposi, accompagnando la sua azione con un effetto antinfiammatorio. Un altro prezioso sale è quello di Cervia che grazie alla ricca quantità di oligoelementi, iodio e ferro svolge una notevole azione esfoliante.

SCRUB E MASSAGGI PER LA SALUTE DELLA PELLE E NON SOLO

Oltre agli impacchi, presso la SPA Grotta dell’Himalaya si effettuano anche sedute di scrub e massaggi: la frizione con il sale è una pratica antica e conosciuta già in epoca romana, quando si preparavano i gladiatori al combattimento attraverso massaggi salini, necessari a rendere elastici e scattanti i muscoli. Oggi il sale marino integrale viene sfruttato come esfoliante ed è particolarmente indicato per gli sportivi sia nella fase preparatoria a una prestazione atletica che nella fase successiva a una gara o a uno sforzo fisico poiché lenisce i dolori muscolari e riduce gli stati infiammatori. Proprio questa azione analgesica e lenitiva lo rende inoltre un prezioso farmaco in caso di disturbi dell’apparato muscolo-scheletrico, dolori osteoarticolari ed eruzioni cutanee.