IL SALE: PREGI E PROPRIETÀ DI UN COSMETICO ANTICO E INFALLIBILE

Sale rosa himalayano con asciugamani
Per ridurre gli inestetismi della pelle, da sempre nemici delle donne o per fronteggiare la tanto temuta prova costume esiste un alleato di origine del tutto naturale in grado di regalare in poco tempo una pelle finalmente liscia, levigata e tonica: il sale. Le sue proprietà drenanti e snellenti permettono al corpo di liberare i liquidi in eccesso e svolgono un’azione in profondità, favorendo lo smaltimento dei sedimenti di grasso. Gli esperti del settore lo sanno bene, per questo elaborano sempre nuove strategie e trattamenti efficaci in grado di apportare benefici non solo sul fronte estetico ma anche su quello della salute e del benessere generale. Uno dei trattamenti di maggior successo proposti dalla struttura è infatti l’Himalayan Bath, una seduta di sabbiature in vero sale caldo, ideale anche per tutti coloro che soffrono di disturbi quali dermatite, psoriasi, infiammazioni ai muscoli o ai tendini, problemi di circolazione e disidratazione.

HIMALAYAN BATH: SALUTE E BELLEZZA IN UN UNICO TRATTAMENTO

Già nell’antichità le sabbiature sono state uno dei rimedi più efficaci per la risoluzione di problemi quali distorsioni muscolari e dolori articolari ai quali spesso gli atleti andavano incontro. L’azione localizzata del calore sulla pelle rappresenta già da sola un potente antidolorifico che unita all’assorbimento dei preziosi oligoelementi contenuti nel sale è di fatto un toccasana insostituibile. Presso il centro Grotta dell’Himalaya è possibile immergersi in una vasca al cui interno vi sono oltre 500 kg di sale himalayano purissimo che attraverso una sofisticata tecnologia viene portato a una temperatura costante di 35 gradi. Pur non potendo sostituire la terapia medica, l’esperienza dell’Himalayan Bath regala una sensazione di sollievo da prurito, dolore muscolare, affaticamento e tensione quasi immediata di cui sarà difficile fare a meno. Per ciò che riguarda il suo apporto sul fronte estetico, il contatto con il sale himalayano riduce sensibilmente anche fenomeni legati all’acne grazie alla sua potente azione antibatterica e innesca un naturale processo drenante. L’eliminazione dei liquidi in eccesso (in ogni seduta è possibile eliminare fino a 800 grammi di ritenzione idrica) è infatti il presupposto fondamentale per ridurre il fastidioso effetto buccia d’arancia e levigare la pelle attraverso la rimineralizzazione dei tessuti e la riattivazione della circolazione. Dall’adolescenza all’età matura le sabbiature a base di sale rappresentano dunque un prezioso strumento in grado di garantire benessere immediato, di ridurre l’utilizzo di antinfiammatori e cortisonici e migliorare la qualità della vita quotidiana attraverso un momento di puro piacere al 100% naturale.